Gioielli fatti a mano
tradizione orafa italiana

L'eccellenza della tradizione orafa italiana incontra un design contemporaneo e innovativo

Giorgio Visconti

Unire l’eccellenza della tradizione orafa italiana con un design contemporaneo e innovativo. Dare agli amanti dello stile Made in Italy il piacere di un lusso accessibile, con gioielli da indossare, da vivere, da tramandare come un bene prezioso.

La storia inizia nel 1946, quando Giorgio Visconti apre a Valenza un laboratorio dove crea gioielli e orologi esclusivi. Presto il suo nome diventa una griffe che supera i confini italiani, conquistando ammiratori in Europa e negli Stati Uniti.

Negli anni ‘90 si aprono i primi uffici di rappresentanza negli Stati Uniti e in Giappone, e cominciano le campagne pubblicitarie con cui il brand si fa conoscere a livello internazionale.

Oggi alla guida del brand Giorgio Visconti ci sono i figli del fondatore: Andrea e Fabrizio. Sono loro a portare avanti gli insegnamenti del padre, con lo spirito e la consapevolezza di custodire un patrimonio fatto di tradizione orafa, di perizia artigianale, di invenzione e creatività del gioiello.

La sede è da sempre nel distretto orafo più importante e storico d’Italia: Valenza, in Piemonte. Qui avviene tutto il ciclo di creazione dei gioielli: il design e la produzione. Qui arrivano i diamanti e le pietre preziose dal mondo, qui incontrano l’oro e la sapienza orafa che le trasforma nei gioielli Giorgio Visconti.

La sede è da sempre nel distretto orafo più importante e storico d’Italia: Valenza, in Piemonte. Qui avviene tutto il ciclo di creazione dei gioielli: il design e la produzione. Qui arrivano i diamanti e le pietre preziose dal mondo, qui incontrano l’oro e la sapienza orafa che le trasforma nei gioielli Giorgio Visconti.